Patto generale per la conduzione a mezzadria dei fondi rustici nella Provincia di Ascoli Piceno

Patto generale per la conduzione a mezzadria dei fondi rustici nella Provincia di Ascoli Piceno

Patto generale per la conduzione a mezzadria dei fondi rustici nella Provincia di Ascoli Piceno, Tipo-Rilievografia E. Tassi, Ascoli Piceno s.d. (ma 1936?), pp. 70, cm 24, rilegatura a punti metallici.

In testa al frontespizio: Confederazione Fascista degli Agricoltori (Unione Provinciale di Ascoli Piceno) – Confederazione Fascista Lavoratori dell’Agricoltura (Unione Provinciale di Ascoli Piceno). In calce alla prima di copertina: Copia per il mezzadro. Nella prima parte del fascicolo, riportato il Patto generale per la conduzione a mezzadria dei fondi rustici nella Provincia di Ascoli Piceno. Seguono il registro del Contratto individuale di mezzadria e i Libretti dei conti (Conto bestiame, Conto corrente e Verbali per la chiusura annuale dei conti Colonici). Interessante documento. I registri del Conto bestiame e del Conto corrente sono compilati con minuta grafia corsiva con interessantissime e dettagliate annotazioni relative a gestione agricola e allevamento bestiame che vanno dal 1944 al 1950.

Firma d’appartenenza a margine della prima di copertina. Al frontespizio, applicate due marche da bollo da Lire Una con timbro di annullo. Minime fioriture, leggere tracce d’uso, per il resto ben conservato.


30,00 € tasse incl.

C23-6849

facebook twitter yahoo flickr google

Cerca nel catalogo

Carrello  

Nessun libro

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Acquista

 

Newsletter